Anonim
Image Layan avvolge Light House in uno schermo di dischi metallici illuminati

Uno schermo dinamico di dischi illuminati e rotanti in policarbonato protegge il livello superiore di questa casa a Melbourne, completato da Layan per il direttore dello studio di illuminazione locale The Flaming Beacon.

Layan ha ampliato e rinnovato il cottage di un lavoratore protetto dal patrimonio per creare Light House. Lo studio di Melbourne ha aggiunto nuovi spazi nella parte posteriore e sopra la struttura originale e ha introdotto un cortile centrale per portare luce e ventilazione in profondità nella casa, preservando le stanze originali nella parte anteriore della casa.

Image

Dato che il cliente era il direttore di uno studio di progettazione dell'illuminazione, la luce è stata considerata con estrema attenzione all'interno del progetto.

"L'illuminazione per questo progetto è stata considerata più della maggior parte e il cliente ha lavorato meticolosamente nella selezione e progettazione del sistema di illuminazione e degli accessori", ha spiegato lo studio di architettura.

Image

Una parte fondamentale di questa strategia è stata l'installazione di uno schermo che circonda la camera da letto di livello superiore, costruito da un totale di 907 dischi in policarbonato collegati a 67 tubi d'acciaio rotanti.

"Lo schermo fornito e l'opportunità non solo di modulare il carattere della luce durante tutto l'anno, ma anche di diventare lo spazio principale illuminato di notte per gli spazi interni", hanno spiegato gli architetti.

Disteso dalla parte anteriore della casa per ridurre al minimo il suo impatto visivo sull'area, questo nuovo livello superiore simile a una lanterna fornisce un contrappunto luminoso agli spazi più intimi di livello inferiore.

Durante il giorno, lo schermo rotante proietta ombre all'interno degli interni e di notte, i singoli LED di basso livello alloggiati in ciascun disco si accendono per illuminare l'interno.

Al piano terra, un ampio spazio di vita, sala da pranzo e cucina circonda il cortile, con spazi abitativi e studio più privati ​​nella parte posteriore della casa che si affaccia su un piccolo giardino a carica.

"I vari spazi abitativi sono stati orientati attorno al cortile centrale per sfruttare appieno la sua luce naturale e i benefici della ventilazione", ha affermato lo studio.

"Le porte scorrevoli vetrate a tutta altezza svolgono un ruolo importante nel facilitare il controllo degli occupanti dell'edificio sulla ventilazione a flusso incrociato."

Image

Due camere da letto siedono nella parte anteriore della casa nella struttura originale del cottage del lavoratore, aprendosi su una veranda e spazi giardino.

Il piano terra si ispira alla materialità dell'edificio originale, con sottili mattoni smaltati bianchi e pannelli in rovere americano che rivestono gli interni.

Image