Anonim
Image The Way We Build crea un rifugio simile a una cappella nella foresta olandese

Lo studio di architettura di Amsterdam The Way We Build ha costruito una cabina mobile con interni a cupola in legno in un campeggio all'interno della foresta di Robbenoordbos, nel nord dei Paesi Bassi.

La cabina di 15 metri quadrati è stata progettata come un "rifugio di natura meditazionale" presso l'Het bos roept - che si traduce come la foresta chiama - campeggio vicino alla costa olandese.

"La cabina è pensata per le persone metropolitane che cercano di ringiovanire vicino alla natura per sfuggire all'inquinamento digitale dei nostri giorni", ha affermato Arjen Aarnoudse, co-fondatore di The Way We Build.

La semplice cabina è costruita da una serie di archi in legno di pioppo che sostengono il tetto dell'edificio e ravvivano l'interno.

"I suoi archi in legno di pioppo costruttivi creano una struttura a cupola, che dà agli ospiti una sensazione di cappella", ha detto Aarnoudse a Dezeen.

"Nella storia dell'architettura religiosa la forma a cupola è stata utilizzata come riproduzione di un riparo tra il terrestre e il soprannaturale", ha continuato Aarnoudse.

"La forma degli archi e delle cupole aiuta gli ospiti a riconnettersi con se stessi e creare energia positiva per la meditazione."

Uno degli archi scaturisce da una colonna centrale che divide uno spazio letto nella parte posteriore della cabina dalla zona giorno e cucina compatta.

Una piccola toilette si trova accanto alla zona notte, mentre lo spazio principale è semplicemente rifinito con una scrivania e un paio di sgabelli accanto a una stufa a legna.

Image

Due delle pareti delle cabine sono completamente vetrate, per consentire ai visitatori che soggiornano di affacciarsi sul campeggio, mentre le altre due solide pareti sono rivestite in legno.

"Individuando la cabina sulla zona di transizione dal campo aperto alla foresta, gli ospiti possono sperimentare l'intimità della foresta più scura e la luce e la vastità dei cieli", ha aggiunto Aarnoudse.