Anonim

Il video rivela che lo stadio della Coppa del Mondo in Qatar di Zaha Hadid è in fase di completamento

Lo stadio Al Wakrah da 40.000 posti, progettato dal defunto Zaha Hadid per la Coppa del Mondo FIFA 2022, sta prendendo forma in una città a sud di Doha in Qatar.

Lo stadio nella città di Al Wakrah è uno degli otto luoghi che ospiteranno le partite durante il torneo di calcio del 2022, insieme allo stadio Lusail da 80.000 posti Foster + Partners e allo stadio Ras Abu Aboud, che sarà costruito con container.

Un video pubblicato dal Supreme Committee for Delivery & Legacy del Qatar mostra che la struttura dello stadio progettato da Zaha Hadid Architects è già completa.

Image

Anche il montaggio della facciata è ben avviato e la maggior parte dei 40.000 posti dello stadio sono stati installati.

Il tetto retrattile dello stadio, che gli permetterà di essere raffreddato e quindi utilizzato tutto l'anno, è attualmente in costruzione. È stato inoltre completato un centro energetico che alimenterà lo stadio.

Image

La forma dello stadio Al Wakrah è progettata per assomigliare alla forma curva di un dhow, una tipica barca da pesca che si vede spesso nel porto della città portuale.

Tuttavia, la forma dello stadio è stata confrontata con i genitali femminili quando sono state rivelate per la prima volta le visualizzazioni del design.

Anna Breslaw, direttrice di sesso e relazioni di Cosmopolitan.com, ha detto a Equire.com "Non sono un esperto, ma penso che siano le labbra", mentre il sito web Jezebel.com ha riferito: "Qualsiasi essere umano esigente sarà presto in grado di riconoscere [sic] che l'edificio sembra esattamente un'enorme vagina ".

Image

All'epoca Zaha Hadid respinse queste affermazioni, dicendo alla rivista TIME: "È davvero imbarazzante che escano sciocchezze come queste. Che cosa stanno dicendo? Tutto ciò che ha un buco è una vagina? È ridicolo."

Oltre a confrontare il design con una vagina, i commentatori di Dezeen hanno anche pensato che lo stadio assomigliasse a un barbone.

La costruzione di spazi per i Mondiali è stata controversa, con il Guardian che ha condotto un'indagine sulle condizioni dell'industria delle costruzioni nel paese nel 2014.

Image