Anonim
Image Conservatory House di ispirazione fienile è una fuga fuori dalla griglia in una fattoria Pretoria

L'architetto sudafricana Nadine Englebrecht ha completato una casa off-grid con un giardino d'inverno centrale nella campagna fuori Pretoria.

Conservatory House è orientata a sfruttare al meglio le vedute della prateria circostante. Il grande giardino d'inverno, che vanta facciate vetrate rivolte a nord e a sud, costituisce il cuore dell'abitazione e collega tutte le altre stanze.

Lo spazio è a doppio volume con un tetto a due falde, che consente una visione completa del paesaggio oltre.

È pieno di vegetazione interna per migliorare la connessione con l'ambiente circostante.

La struttura è stata progettata utilizzando principi di costruzione passiva, per garantire che l'interno sia confortevole attraverso gli estremi dei climi estivi e invernali.

L'isolamento aiuta il controllo della temperatura in inverno, inoltre i pannelli in vetro aiutano a trattenere il calore solare mantenendo l'aria fredda fuori. Questo calore raccolto viene quindi fatto circolare negli spazi adiacenti attraverso pannelli regolabili.

In estate è possibile aprire una facciata in vetro automatizzata per creare un patio esterno e consentire la ventilazione attraverso la casa.

Due dighe sulla proprietà forniscono acqua per la casa, mentre i pannelli solari sul tetto forniscono elettricità. L'acqua viene riscaldata tramite un geyser solare.

Costruito su un terreno in pendenza, parte della casa è immersa nel fianco della collina, quindi le erbe ricoprono una porzione del tetto. La camera da letto principale a ovest della casa costituisce il punto più alto e un ampio balcone privato si apre dalla camera da letto.

"A ovest l'edificio è al suo massimo, mentre il pendio della prateria continua verso il basso", ha detto Engelbrecht. "Questo crea un punto panoramico per guardare il tramonto sulla valle."

Le camere degli ospiti sono separate dalla casa principale, con ingressi discreti e bagni privati.

Una cantina sotterranea si trova sotto il giardino d'inverno. Dall'alto, la cantina è visibile attraverso un grande pannello di vetro.

La cantina sotterranea è accessibile attraverso una botola che rivela una scala nascosta dalla cucina. Il seminterrato freddo fornisce le temperature stabili necessarie per conservare il vino.