Anonim
Image Stéphane Parmentier imbottisce la collezione di mobili paffuti in pelle

L'architetto e designer d'interni parigino Stéphane Parmentier ha creato una collezione di mobili a coste con rivestimento in pelle per il marchio italiano Giobagnara.

Chiamata Scala, la collezione comprende due tavoli occasionali a tre gambe, uno sgabello a tre gambe e due mobili di dimensioni diverse, ciascuno con gambe in legno massello paffuto.

Le sagome presentano tutte una forma a coste, che Parmentier ha basato su un edificio che aveva visto a Milano.

"La base di questo enorme edificio del XIX secolo aveva una forma accatastata in una bellissima pietra beige", ha detto Parmentier a Dezeen. "Ho pensato che sarebbe stato interessante avere una linea di mobili partendo da questo dettaglio in un'altra scala e materiale: la pelle".

Parmentier, che ricopre anche il ruolo di direttore creativo di Giobagnara, un marchio di mobili e accessori in pelle con sede a Genova, ha affermato che la sfida consisteva nel far aderire la pelle alle superfici curve in legno senza piegare.

Image

Voleva anche che i pezzi fossero il più leggeri possibile, pur usando il legno per la struttura portante.

"Dobbiamo umidificare la pelle, allungarla e incollarla alla base di legno", ha spiegato Parmentier. "Ma soprattutto è l'artigiano con le sue capacità; solo alcuni di loro possono affrontare questa sfida tecnica. Mi piace l'idea di un mobile con un'apparente semplicità ma con molte finiture a mano."

"L'altra sfida non era quella di avere una base di legno troppo pesante", ha continuato. "L'interno dei mobili è molto sofisticato."

Image