Anonim
Il progetto studentesco crea un modello per trasformare le vecchie gomme in calzature

I materiali in disuso tra cui pneumatici, sacchi di tela e corde vengono riciclati in calzature per i paesi in via di sviluppo in questo progetto dagli studenti universitari di Ravensbourne (+ presentazione).

Soled è un progetto delle studentesse di design del prodotto Jena Kitley, Alani Fadzil e Lauren Joseph, che hanno lavorato insieme per trovare una soluzione per un problema che hanno identificato nei paesi in via di sviluppo.

"Abbiamo completato un progetto di collaborazione che prevedeva la creazione di un modello per le persone nei paesi meno sviluppati per rendere le proprie calzature utilizzando materiali locali a loro disposizione", ha detto Kitley a Dezeen.

Il trio ha scelto di concentrarsi sul Ruanda, che è uno dei paesi più piccoli ma densamente popolati dell'Africa.

Attraverso le loro ricerche, hanno scoperto che la mancanza di calzature stava portando alla diffusione di malattie colpite dai piedi.

Come soluzione, gli studenti hanno escogitato un metodo che i ruandesi potevano usare per creare le proprie calzature con materiali ampiamente disponibili.

"Il Ruanda ha un'abbondanza di pneumatici, un materiale resistente, flessibile e impermeabile, adatto per essere utilizzato per la suola della scarpa", ha detto Kitley. "I sacchi di juta - usati per importare ed esportare i loro prodotti - e la corda di canapa erano altri materiali accessibili che sarebbero stati usati per completare le calzature."

Usando un modello realizzato in polipropilene riciclabile, gli individui possono identificare le loro dimensioni di scarpe allineando un piede con i segni.

Il modello utilizzato dagli individui per identificare la misura della scarpa

Una volta che il battistrada in gomma viene rimosso dalle ruote, la guida viene posizionata sopra il materiale in modo che l'utente possa ritagliare la forma corretta alla giusta dimensione.

"Il modello verrebbe inviato e distribuito attraverso un'organizzazione benefica, il concetto è open source e ha la capacità di essere trasferito online oltre ad essere un prodotto fisico", ha detto Kitley.

Battistrada in gomma che viene rimosso dalle ruote - fase uno

Le illustrazioni passo-passo mostrano come piegare la suola di gomma in forma, quindi collegare un cinturino alla caviglia in tela con la corda per cucire insieme la scarpa.

Battistrada in gomma che viene rimosso dalle gomme - fase due

I progettisti suggeriscono che i volontari potrebbero inizialmente insegnare alle persone locali come creare le calzature, nella speranza che le conoscenze vengano trasmesse attraverso le comunità.

Battistrada in gomma che viene rimosso dalle gomme - terza fase

"Ci sono possibilità illimitate sui materiali che potrebbero usare", ha detto Kitley. "Le gomme, i sacchi di tela e la corda di canapa sono solo un punto di partenza, possono modificare il design e i materiali secondo le proprie preferenze."

Diagramma: fare clic per ingrandire l'immagine