Anonim

I sedili a forma di pigna di Jule Waibel sono realizzati in feltro di lana pieghevole a vapore

La designer tedesca londinese Jule Waibel ha lanciato una collezione di sedili realizzati in feltro di lana al 100% che è stato piegato tridimensionalmente sotto il vapore per creare pieghe flessibili (+ presentazione).

Nominati Coni, i sedili simili a pouf assomigliano a pigne squat e sono disponibili in una gamma di colori autunnali.

Il feltro è pieghettato tra due strati di carta piegata, usato come stampo, e la forma è impostata con vapore caldo.

"È un vecchio mestiere, che una volta era usato per realizzare gonne a pieghe", ha detto Waibel a Dezeen. "Non ci sono molte fabbriche rimaste. L'imbarcazione si sta estinguendo."

A causa della struttura delle pieghe, i sedili si flettono sotto il peso della sitter per adattarsi a una serie di posizioni di seduta.

"Sono stato ispirato da coni di pini", ha detto Waibel. "Hanno un modello simile, piegato, ripetuto simile che cambia in base agli impatti esterni come la natura, il calore e l'umidità."

"Possono cambiare forma e trasformarsi in base alle influenze della natura. Sono flessibili ma solidi, proprio come i miei posti, tranne che l'influenza esterna per i Coni non è la natura ma il corpo umano".