Anonim

Concorso: cinque poster della tavola periodica della terminologia sessuale da vincere

Concorso: per festeggiare San Valentino, Dezeen ha collaborato con lo studio britannico Dorothy per dare ai lettori la possibilità di vincere uno dei cinque poster pieni di un vocabolario suggestivo (+ presentazione).

Congratulazioni ai vincitori! Jennifer McHugh dagli Stati Uniti, Jessika Brunner-Gnass dal Canada, Joseph Saxby dal Regno Unito, Andreas Nikolopoulos dalla Grecia e Eugene Ong da Singapore hanno vinto tutti un poster della Tavola periodica della terminologia sessuale.

La tavola periodica di terminologia sessuale di Dorothy è progettata nello stesso formato della tavola periodica degli elementi, creata dal chimico russo Dmitri Mendeleev nel 1869 per categorizzare visivamente gli elementi chimici.

Per questa versione più provocatoria, Dorothy ha sostituito i simboli chimici con 114 abbreviazioni per parole o frasi relative ad atti sessuali e parti del corpo affiliate.

"C'è di tutto, dall'ovvia f-word, dalla semplice" vite "e dallo" shag "allo schiaffo" come sta tuo padre "e un po 'di" burla panky "ai più fantasiosi" hula orizzontali "e le brutte sbavature del nostro studio preferito ", " spiegò Dorothy.

"Alcuni termini che potresti già conoscere e altri che potresti non voler conoscere", hanno continuato i designer. "C'è anche una guida utile a parole alternative per i suoi 'n' suoi pezzi 'e bob nel caso in cui tu stia lottando per individuare il' panty criceto 'o il' bastoncino swizzle '."

La grafica è stampata in rosa caldo su uno sfondo rosso scarlatto, che misura 80 per 60 centimetri.