Architettura

Appartamenti di Tissellistudioarchitetti | Dezeen

Appartamenti di Tissellistudioarchitetti | Dezeen
Anonim

Appartamenti di Tissellistudioarchitetti

L'ufficio italiano Tissellistudioarchitetti ha completato un condominio a Cesena, in Italia, costruito in lunghi strati collegati da rampe.

La struttura dispone di parcheggio al piano terra, più parcheggio e aree esterne al primo piano e 28 residenze con balconi profondi sopra.

Il testo seguente è tratto da Tissellistudioarchitetti:

A CESENA, UN NUOVO EDIFICIO RESIDENZIALE PER 28 APPARTAMENTI

tissellistudioarchitetti presenta la sua ultima opera: un edificio per 28 unità abitative, la prima fase di un intervento che prevede la realizzazione di due edifici.

Lo scopo del progetto era di rivitalizzare un'area industriale dismessa con un edificio residenziale.

La sfida era lavorare entro i parametri di un buon design e di un budget ridotto per fornire alla città un'architettura di qualità nel rispetto dei requisiti di spazio commerciale del cliente.

Il progetto risultante fornisce un notevole impatto architettonico rispetto agli edifici più piccoli dell'area che sono caratterizzati da una vasta gamma di stili di costruzione.

La decisione di utilizzare una struttura tradizionale ha permesso agli architetti di concentrare la loro energia di progettazione sui dettagli e le finanze sul materiale di finitura, che ha consentito la ricerca di design innovativo.

Le complesse caratteristiche del sito richiedono una soluzione completa e funzionale, tenendo conto dell'inclinazione del lotto. L'edificio risultante è composto da strati sovrapposti, sviluppati longitudinalmente.

Ogni "livello" ha un uso specifico designato: il primo livello è riservato ai parcheggi, il secondo livello contiene più parcheggi oltre allo spazio abitativo esterno e i restanti livelli sono dedicati alle 28 unità abitative.

Un sistema di rampe e passerelle pedonali unifica la struttura e fornisce accesso pedonale e veicolare a tutti i livelli.

L'elevazione si integra con l'area circostante pur mantenendo una forte identità architettonica.

Ampi balconi percorrono l'intera lunghezza dell'edificio per enfatizzare l'avanzamento orizzontale della struttura fornendo al contempo l'accesso alle unità abitative posteriori.

Come gioco di profondità, due fasce racchiudono la struttura in un unico gesto grafico, fornendo ordine a una facciata altrimenti frammentaria e fungendo da simbolo identificativo dell'edificio.